Informazioni locali

Informazioni pratiche e consigli da viaggio
Prefisso locale • Per chiamate locali fate il prefisso 22420
Banche • Tutte le grandi banche greche sono presenti a Kos e alle altre città dell’ isola con filiali e bancomat. Orario di apertura delle banche dal lunedì al giovedì 8.00 - 14:30 e il venerdì 8.00 - 14:00.
Capitaneria di porto • Tel: 22420 26594 - 5
Sanità • Ospedale Generale di Kos, via Mitropoleos 3, Kos, tel: 22420 22300 e 22420 28050
Aeroporto Internazionale di Kos • (tel: 22420 56000 e 22420 51591 - 51567). Informazioni per gli orari dei voli sul sito www.aegeanair.com.

Feste
Una Bella esperienza sono le feste organizzate nei paesi. Del Pastore nella metà di luglio ad Antimachia, del Miele alla fine di agosto, del Vino ai primi di settembre ad Antimachia, dell’ Ouzo e del Pesce a Kardamena in settembre, dove potete gustare  le lecornie locali che vi saranno offerte.

Fiere
La cultura si basa sulla tradizione. Godete le Fiere locali. Gli abitanti dell’ isola onorano durante l’ estate i santi organizzando con passione delle fiere. Preparano loro stessi squisiti piatti (ad esempio maccheroni con agnello locale) e l’ orchestra suona senza intervallo fino alla mattina. Alla maggioranza di queste fiere, all’ ingresso o all’ uscita, pagate quello che volete mentre in altre vi costerà 5 o 10 euro per mangiare e bere quanto ne volete. Quelli più famosi sono di San Giovani Klidonas il 23 giugno con manifestazioni alla piazza Eleftherias di Kos e il 24 giugno a Pylì. Al giorno della festa di San Paolo si fa la processione fino al porto. Questa processione viene accompagnata dalla banda municipale. Nel giorno dei Santissimi Apostoli il 30 giugno ad Antimachia, quello del Profeta Elias il 19 luglio a Psalidi, di Santa

Paraskevi il 26 luglio a a Psalidi, del San Panteleimon il 26 luglio a Psalidi, il giorno dell’ Assunzione della Madonna nel Ferragosto a Kefalos, quello di San Fanourios il 27 agosto a Mastichari, di San Giovanni il 29 agosto a Kefalos, la festa della trasfigurazione di Gesù il 6 agosto a Pyli, di San Giovanni il 29 agosto e della Madonna l’ 8 settembre a Kardamena ma anche a Tigaki. Voi basta mettere volontà e tempo per partecipare e sentire l’ amore con cui gli abitanti locali organizzano ogni anno queste manifestazioni.